mercoledì 1 febbraio 2012

Pranzo alla Bettola di Piero: atmosfera da "Vecchia" Milano

Sabato scorso, complice il compleanno di un'anziana e deliziosa signora di 88 anni (era pure il mio compleanno ma è passato in sordina!), ho avuto la possibilità di pranzare alla Bettola di Piero, tradizionale osteria milanese a pochi passi da Crocetta, un angolo di vecchia Milano con tanto di tovagliette rosse a quadretti, vecchi quadri appesi alle pareti, insegna ed entrata di vetro come quelle "di una volta".

Il locale è piccolo ma accogliente, molto semplice e senza troppi fronzoli, apre ai clienti una finestra nel passato, alla ricerca di quella semplicità e di quel modo di mangiare da trattoria che sempre meno fa parte delle caratteristiche della ristorazione di Milano.

Proprietari cordiali e disponibili a consigliare il cliente sui piatti o a trovare con lui una formula per accontentare tutti i presenti.

Cucina semplice ma genuina, ruspante e gustosa senza particolare ricercatezza.
La formula in questo caso è stata del menu degustazione uguale per tutti. Si parte con gli antipasti della casa: salumi misti (coppa, mortadella, salame e prosciutto crudo), frittata di verdure e pancetta, polenta con lardo e bruschette varie. Tutti gradevoli ma niente di particolare.

Bis di primi, tagliatelle con sugo di cacciagione (ottimo ma pasta troppo cotta) e un fantastico risotto con zola e pere, veramente notevole, mantecato in modo perfetto e ideale pillola di buonumore per una giornata grigia e un pò fredda.
Porzioni abbondanti, qualcosa è rimasto a tavola.

Nonostante una buona cantina, in particolare dedicata alla regione Piemonte (origini della propietaria) è stato servito un Barbera "della casa", anonimo accompagnatore del pranzo.
Buono il dolce, una crostata di frutta con uno strato importante di crema pasticcera.

Sono uscito dal ristorante rotolando, con i vecchi tram degli anni 30 che ubriachi barcollavano sulle rotaie incerte di una città che non c'è più, davanti ai miei occhi annebbiati dai fumi della Barbera..anche lei degli anni 30..

Tutto sommato pranzo soddisfacente, ma vorrei ritornarci per scegliere e gustare con più attenzione i piatti più meritevoli. Nonostante le apparenze da "semplice trattoria alla buona" so che il conto rientra purtroppo nella media milanese, sui 35-40€, aspetto che stona un un pò con un locale di questa tipologia.

Valido per compagnie di amici in cerca di una serata goliardica, per un pranzo di lavoro ma anche per una serata romantica alla ricerca di un'atmosfera un pò retrò (conviene prenotare sempre).

Il bagno è fuori dal locale!!

A te logo

4 commenti:

Blackswan ha detto...

Me lo segno,caro Martux, e ti faccio tanti auguri di buon compleanno,anche se in ritardo :)

Massimo ha detto...

Grazie 1000 Black!
Ti ho perso dopo l'ultima mail:)

Se proverai uno dei tanti ristoranti che ho recensito mi farà sicuramente piacere...e ovviamente sono molto curioso del tuo resoconto!

un saluto
Massimo

nella ha detto...

Prima di tutto , buon compleanno in ritardo , ma fatto con tutto il mio cuore! Poi ho letto volentieri questi tuoi quadretti tipici milanesi, che sono talmente reali da sembrare entrare nell'atmosfera stessa. Adoro queste trattorie antiche che hanno ancora l'odore del tempo , dove trovi piatti gustosissimi e vino doc... Peccato a Milano....Una volta in Liguria , trovavi , nei paesetti , piccoli buchi, dove mangiavi roba genuina da vero pascià, ma oggi quasi più nulla... Hanno tutti una cosa in comune :il prezzo!! Ciao amico mio!

Massimo ha detto...

Nella bentornata! Mancavi da un pò..il Bar e il suo Barman sentivano la tua mancanza!
Si, sono posti carini, anche se lo smalto e la sostanza dei locali di una volta è venuta meno...Milano è carissima, secondo me in Liguria come in altre regioni d'Italia, qualche osteria o ristorante dove si mangia bene spendendo poco c'è ancora..a volte si trovano per caso, a volte sono un pò imboscati..certo in generale i tempi sono cambiati...
Per quanto riguarda gli auguri grazie 1000...ho scritto cosi perchè durante quel pranzo la ricorrenza è passata in sordina!...ma va bene cosi!

Un saluto

MAssimo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...