domenica 8 gennaio 2012

Bruce Springsteen: qualche anticipazione sull'uscita del nuovo disco e un tributo speciale a Clarence Clemons

L'11 gennaio 2012 Clarence "Big Man" Clemons avrebbe compiuto 70 anni, e forse in quei giorni tra i suoi pensieri principali ci sarebbe stato il lungo tour dei prossimi mesi che avrebbe visto protagonisti ancora una volta lui, i suoi blood brothers ed il piccolo uomo bianco del New Jersey, ancora una volta col megafono in mano per annunciare a tutti una nuova adunata, l'ennesima celebrazione del sacro rito del Rock&Roll, in giro per mezzo mondo a sfidare i segni del tempo e gli spazi sconfinati dove avrebbero suonato ancora tutti insieme.

Lo stesso giorno Bruce Springsteen, secondo notizie che si sussurano sul web, scoprirà le carte e toglierà l'alone di mistero che si cela attualmente sul suo prossimo e imminente lavoro.
Non è ancora chiaro se il titolo sarà quello già annunciato lo scorso autunno, "Arcade at night", ma sembra quasi certo che l'album uscirà i primi giorni di marzo, in contemporanea alle prime date americane.

Secondo queste fonti il Boss starebbe anche organizzando un tributo speciale in onore del sassofonista e grande amico.
Proprio in questi giorni tra l'altro, a Norkfolk si terrà una due giorni dedicata a Clemons, al quale prenderanno parte diversi musicisti importanti, da sempre vicini a Big Man.

Potete trovare la notizia completa qui: Rockol.

Non ci resta che attendere ancora qualche ora per capire se tutto ciò di cui abbiamo parlato fino ad adesso è stato solo fumo in attesa di un colpo ad effetto, oppure se come fu per Magic si tratta di anticipazioni molto vicine alla verità...

Nel mentre vi lascio una piccola chicca Live, tra le tante che si trovano su YouTube inerenti alla nostra E-Street Band.
Avrei sempre voluto che un concerto del Boss in Italia iniziasse cosi, tutti sul palco uno dopo l'altro in attesa del capo, Clarence al centro della scena ad aprire le danze con un'infuocata versione di Paradise By the C..

A te logo



5 commenti:

nella ha detto...

E speriamo caro Massimo che si arrivi finalmente a qualcosa di concreto. Certa la partecipazione del Boss per il concerto in onore di Big Man..... Almeno abbiamo in mano qualcosa di sicuro! Un abbraccio e buon inizio settimana!

Massimo ha detto...

Ci siamo quasi cara Nella..ci siamo quasi...e poi potremo tuffarci nell'ascolto del disco in attesa della bolgia estiva..
stasera ho letto su FB che si parla di un disco molto rock...staremo a vedere

un abbraccio

Blackswan ha detto...

Inutile dire che non vedo l'ora che il disco esca.Credo che Clarence mi mancherà troppo,ma sono anche sicuro che il Boss farà di tutto per tenerne viva la memoria.
PS : un inzio così sarebbe da sballo ( anche se il mio migliore inizio è London Calling a Londra.Assolutamente inarrivabile ).
ciao :)

Massimo ha detto...

Un altre grande inizio fu quello del 2008 a Milano..SummerTime Blues..
però ripeto un inizio by Clarence Clemons mi sarebbe piaciuto..rimasi colpito ascoltando quella canzone nel Live dei 5 dischi...e ho sempre sperato che un giorno un concerto italiano iniziasse cosi..

Massimo ha detto...

Cari amici,

se avete letto in giro per il web, Billboard & Co stanno pompando il disco mica da ridere..per l'uscita si parla di metà marzo, ormai ovunque si legge che sarà il disco più rock e arrabbiato mai prodotto, influenze nuove e suoni inediti. Un gran disco riferiscono...speriamo in bene
Un pò di timore per qualche bordata di elettronica e suoni troppo moderni ce l'ho..ma complessivamente rimango curioso e fiducioso!

a presto

Massimo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...